Category Archives: dormire a valmontone

  • -

festa di Halloween 2019 a Roma

Tags : 

Festa di Halloween  2019 a Roma

da Sabato 7 Ottobre a Cinecittà World 

Vieni a scoprire un terrificante divertimento per Halloween a Cinecittà World 

Ci Siamo. L’inaugurazione ufficiale della stagione di Halloween è prevista per : Sabato 7 Ottobre dalle 18:00 in Cinecittà Street con uno spettacolo …da paura e con una madrina d’eccezione: Anna Falchi.

Un divertimento ” DA PAURA ” con quattro nuove esperienze che rimarranno in programma solo per il mese di Ottobre a tema horror:

      The Walking Dead una Escape Room popolata da Zombie Viventi,

  • la foresta di Indiana Adventure che si popola di creature tribali, cannibali e indigeni stile voodoo,
  • Bloody Lady un terrificante percorso tra le vampire sexy e bad girls che vi stritoleranno;
  • l’Horror Welcome Show in cui mostri e vampiri affamati di sangue umano attendono il tramonto per circondare i visitatori del parco.

Fantastiche occasioni previste per tutti i visitatori che indosseranno costumi mostruosi e look in tema horror interessanti perché  ogni fine settimana i travestimenti più originali saranno premiati con simpatici omaggi.

Non perderti questa fantastica festa Richiedi le nostre offerte parco+hotel quasi un groupon per Cinecittà World o Rainbow + Cinecittà World  e se vuoi anche con Harf la nostra simpaticissima mascotte!

offerte zoomarine

Halloween: La Storia e La Festa

Harf racconta: A ben vedere Halloween non ha origini americane, ma propriamente una fesa europea. La tradizione di festeggiare la vigilia di Ognissanti (in inglese All Hallows’ Eve Day, che è stato poi contratto in Halloween) ha infatti origini britanniche, più precisamente celtiche.

Per quelle popolazioni, che si basavano principalmente sull’agricoltura per la sopravvivenza, l’anno nuovo iniziava il 1° novembre e nella notte del 31 Ottobre si festeggiava Samhain, ovvero la fine dell’estate, in cui i mortali ringraziavano gli spiriti per i raccolti estivi.

Ai quei tempi era infatti credenza comune, che nella notte di fine estate, le barriere tra il mondo dei vivi e quello degli spiriti si assottigliassero tanto da permettere a questi di tornare sulla terra.

Da qui, discese l’uso di lasciare davanti alle porte delle abitazioni dei dolcetti, in modo da ingraziarsi le anime dei defunti, o di appendere lanterne ricavate nelle zucche, le famose jack-o-lantern, per guidarne il cammino.

Anche l’usanza del trick-or-treat, cioè del “dolcetto o scherzetto”, che ogni 31 ottobre fa spostare di casa in casa migliaia di bambini americani vogliosi di dolci e altre leccornie, deriva appunto da questa credenza: i bambini si travestono così da impersonare degli spiriti, fanno visita alle famiglie guidati dalle lanterne zucca e ottengono dolci in cambio della loro “benevolenza”.

Altra usanza è quella di apparecchiare la tavola per la cena di Halloween aggiungendo un posto in più, per rendere omaggio ai defunti.


  • -

halloween 2017 cinecittà world

Tags : 

Halloween  2017 Cinecittà World

dal 30/09/2017 al 01/10/2017

Cosa aspetti vieni anche tu ad assaporare  l’indimenticabile notte delle streghe a Cinecittà World!

Il 31 Ottobre festeggia a Cinecittà World la notte di Halloween con Dj Set, animazione e tante sorprese!

Attenzione il parco Cinecittà World  chiude il 31 ottobre quindi questo è l’ultimo giorno per poter visitare il parco nella stagione 2017

Non solo 31 ottobre quindi per festeggiare la festa di halloween ma in tutto il mese di Ottobre i week end a  Cinecittà World hanno il sapore del brivido. Il Parco divertimenti si tinge di terrore con un programma ricco di avvenimenti con spettacoli live, mostri, zucche, streghe e spaventapasseri.

Il “divertimento da brivido” avrà la sua giornata clou venerdì 31 ma nessun Parco ha le atmosfere giuste e cinemtografiche come Cinecittà World per ben impersonare questa fantastica e magica festa: divertitevi quindi con gli gli horror show che si succederanno, come lo show permanente di Cinecittà World,  Hell’s Creek – il villaggio western dei dannati e popolato da zombie affamati, dove si aggira lo spaventoso cowboy senza testa, o anche Monster Act dove i mostri di tutti i film horror si ribellano alle angherie del loro arrogante regista.

Simpatici brividi ci saranno anche per i più piccoli. Il mondo magico di Halloween si trasferisce, infatti, a Sognolabio l’area kids di Cinecittà World dove ci sarà la “Caccia agli incubi”, una caccia al tesoro tra un giro sul Saltapestello e una caduta dalla Sbuffapressa, il tutto naturalmente insieme a un dolcetto o uno scherzetto.

Non perderti questa fantastica festa Richiedi le nostre offerte parco+hotel quasi un groupon per Cinecittà World o Rainbow + Cinecittà World  e se vuoi anche con Harf la nostra simpaticissima mascotte!

offerte zoomarine

Halloween: La Storia e La Festa

Harf racconta: A ben vedere Halloween non ha origini americane, ma propriamente una fesa europea. La tradizione di festeggiare la vigilia di Ognissanti (in inglese All Hallows’ Eve Day, che è stato poi contratto in Halloween) ha infatti origini britanniche, più precisamente celtiche.

Per quelle popolazioni, che si basavano principalmente sull’agricoltura per la sopravvivenza, l’anno nuovo iniziava il 1° novembre e nella notte del 31 Ottobre si festeggiava Samhain, ovvero la fine dell’estate, in cui i mortali ringraziavano gli spiriti per i raccolti estivi.

Ai quei tempi era infatti credenza comune, che nella notte di fine estate, le barriere tra il mondo dei vivi e quello degli spiriti si assottigliassero tanto da permettere a questi di tornare sulla terra.

Da qui, discese l’uso di lasciare davanti alle porte delle abitazioni dei dolcetti, in modo da ingraziarsi le anime dei defunti, o di appendere lanterne ricavate nelle zucche, le famose jack-o-lantern, per guidarne il cammino.

Anche l’usanza del trick-or-treat, cioè del “dolcetto o scherzetto”, che ogni 31 ottobre fa spostare di casa in casa migliaia di bambini americani vogliosi di dolci e altre leccornie, deriva appunto da questa credenza: i bambini si travestono così da impersonare degli spiriti, fanno visita alle famiglie guidati dalle lanterne zucca e ottengono dolci in cambio della loro “benevolenza”.

Altra usanza è quella di apparecchiare la tavola per la cena di Halloween aggiungendo un posto in più, per rendere omaggio ai defunti.


  • -

Ferragosto al Luneur

Tags : 

Ferragosto al Luneur Roma 

Scopri come passare un divertentissimo  Ferragosto con i tuoi bambini in città a Roma al Luneur. Il 15 agosto, il giorno più caldo dell’anno non mancare al magico divertimento con i bimbi  in città al  Luneur Park!  Una miriade di Ovetti e Ovette del Giardino delle Meraviglie farann ofesta al Party di Ferragosto più divertente e scatenato di tutti i regni di fiaba. Un’occasione per festeggiare insieme l’Estate con Musica, Schiuma, Colori e Polvere di Fata!

Tra un ballo e l’altro potrete cenare sotto le stelle con hamburger e patatine o, se preferite, con la fantastica Pizza servita nella Pizzeria del Gufetto. E poi subito un bel giro sfrecciando sul Brucomela, sgranocchiando popcorn gourmet, o saltando  nella schiuma o ancora, partecipando alla festa dei colori. E infine, dopo un giro notturno sulla Ruota Panoramica, viziarvi con un fresco gelato.

Il Luneur Park a Roma vi invita a una  serata fuori dal comune: una festa a tema dedicata ai bambini che sono in città e ai loro genitori. Le civette e i gufetti si raccomandano: venite in costume e pronti a scatenarvi!

15 Agosto 2017: PROGRAMMA DELLA GIORNATA

18:00: Apertura del Parco

18.30-19.00: Schiuma Party

20.00-20.30: Dance Light,

21.00-21.30: Dance Light

22.00: Festa del GIALLO con polvere di fata!!

23:00: Chiusura del Parco

Biglietto di Ingresso 2,50 euro – Biglietto giostre e giochi illimitati: 15 euro

A te che ci leggi un fantastico sconto targato Parco Divertimenti Roma  un regalo speciale: 5 Euro di sconto sul biglietto giostre illimitate*. Potrai divertirti senza limiti su tutte le giostre e i giochi del Parco per tutto il giorno risparmiando 5 Euro.

Mostra presso le Casse del Parco il codice coupon che trovi qui sotto  e  riceverai subito uno sconto di 5€ valido per l’acquisto di un biglietto illimitato*.

SCONTO DI 5 EURO 

il tuo codice: 
LEP17SUM10758 

(*) Valido fino al 1° Settembre, per un biglietto giostre illimitate

Non perdere tempo, l’iniziativa è valida fino al 1° settembre!!

Per acquistare i biglietti clicca qui

 La Festa è inclusa anche nel biglietto di ingresso.




Centro estivo Luneur 2017 !

Il centro estivo Luneur va in ferie per poco tempo…Dalla chiusura del 28 Luglio riaprirà il 28 Agosto!

Dal 28 Agosto quindi al Luneur Park i tuoi bambini  potranno continuare a vivere la magia delle vacanze trascorrendo il loro tempo in un regno fatato immerso nel verde tra Giostre, Giochi, Laboratori e creature fantastiche!

Potranno giocare, imparare, conoscere nuovi amici e vivere tante esperienze fantastiche! Svolgeranno attività di gruppo all’insegna del divertimento e della socializzazione studiate appositamente per le loro età in compagnia di personale altamente qualificato e formato presso il Centro di Formazione Professionale della Logos P.A.F

Il Centro Estivo del Luneur Park sarà attivo dal lunedì al venerdì, dal 28 agosto all’8 settembre, dalle 8.30 alle 17:30

Per informazioni o prenotazioni chiamate lo 06.45680112 dal lunedì al venerdi

Questo è solo un assaggio, per gustare in pieno la fresca estate al Luneur Park non vi resta che fare un salto al Luneur!


  • -

Luneur nuovi orari 2017

Tags : 

Luneur Roma nuovi orari  2017

Luneur Roma ecco i  nuovi orari estivi del parco Luneur roma nel magico Giardino delle Meraviglie!

In Estate si sa la sera si va a dormire più tardi e la mattina si dorme un pochino di piu e  niente scuola, nessun impegno…solo rigeneranti sonnellini!

Nella stagione stiva dunque a partire  da Giugno, il Luneur Park sarà aperto dal Lunedì al Venerdì dalle 16:30 alle 22:30. Ad accogliervi ci saranno tutti i Giochi e le Giostre per un divertimento senza limiti!

 

Nei week end e festivi potrete trovare anche un fresco divertimento dalle 10 alle 22:30. In queste giornate potrete anche scatenarvi con i nostri appuntamenti bagnati: Hydrodance, Schiuma Party e All’Arrembaggio-Water Edition!

Se però siete mattinieri anche quando non andate a scuola, troverete aperti i nostri magici cancelli già dalle 10 del mattino, e potrete scatenarvi sulle 5 attrazioni del Prato delle Girandole: Montesogno, Volasù, Giò Caschetto, Pedalibus e Re Artù.

Per gustare in pieno la fresca estate al Luneur Park non vi resta che fare un salto al Luneur!




La Luneur gli opposti si attraggono con i magici  week end degli opposti: Acqua e Fuoco per stupire e divertire!

Al Luneur per tutto il giorno, si alterneranno eventi freschi e bagnati a laboratori e spettacoli infuocati. Si parte con il fresco divertimento nel magico Sentiero degli Elfi all’Arrembaggio – Splash Battle, per proseguire con balli scatenati durante Hydrodance e sensazionali Schiuma Party. C’era una Pizza Acrobatica e Pizza da Star – Sfilata di Pizza, insieme a Mamma che Pizza e Pizzaioli per 1 giorno, completano invece il calendario di eventi dedicati alla Pizza iniziati il 13 Giugno.

 

Questo è solo un assaggio, per gustare in pieno la fresca estate al Luneur Park non vi resta che fare un salto al Luneur!


  • -

Luneur

Tags : 

Luneur Roma

evento 10.000 volte pizza

Dal 13 al 18 giugno 2017

Grandissimo appuntamento al Luneur Park,  nel bellissimo Giardino delle Meraviglie dedicato ai bambini da 0 a 12 anni e alle loro famiglie, verrà effettuato il prestigioso evento “10.000 Volte Pizza”, un appuntamento assolutamente da non perdere per tutte le famiglie con i bambini che potranno ammirare un vero e proprio Guinness World Records dedicato alla pizza.
Durante la manifestazione ci sarà un ricco calendario di eventi durante le quali sarà possibile gustare il meglio della pizza, partecipare a diversi laboratori didattici studiati appositamente per bambini piccoli immersi nella fantastica scenografia e i mille giochi del parco divertimenti Roma scenario Luneur.




Chiediamo ad  Harf qualche informazione sul Nip organizzatore di questo evento. Nip sta per Nazionale Italiana Pizzazioli rivolta alla formazione della figura professionale del Pizzaiolo rivolti all’ acquisizione delle principali capacità e competenze per lo svolgimento della professione del pizzaiolo che richiede l’acquisizione di abilità importanti quali la conoscenza degli impasti, delle farine, dei lieviti, dell’acqua, del sale e dei tipi di olio e dei dosaggi.

Con l’evento 10.000 volte pizza il Team NIPfood realizzera’ al Luneur  due Guiness  W.R in 12 ore non stop. Un Guiness  dedicato ai bambini e alle famiglie Il Nip si occupa in genere di effettuare corsi  per la professione di Pizzaiolo è dedicato a tutti coloro che vogliono muovere i primi passi nel settore Pizza con adeguate basi teoriche e pratiche per preparare una pizza ad arte con un percorso formativo che prevede l’approfondimento di  diverse argomentazioni che spaziano dalla conoscenza e dosaggio corretto degli ingredienti  alle attrezzature necessarie ad ottene il giusto impasto per arrivare ai componenti delle farciture. A livello pratico l’insegnamento è volto alla conoscenza delle tecniche di manipolazione degli impasti e quindi della stesura dei dischi per pizza, fino ad arrivare alla fase finale, ovvero alla la cottura.
Ci vediamo … per una pizza 🙂


  • -

centro estivo Roma

Tags : 

centro estivo Roma

Centro estivo a Roma

estate al Luneur Park Roma

Cari mamme e papà, le scuole stanno per terminare e i vostri bambini hanno ancora necessità di avere un luogo sicuro dove giocare imparare e divertirsi. Per questo motivo da quest’anno è possibile portare i vostri bambini al centro estivo del Luneur;  l’unico che ha un intero Giardino delle Meraviglie intorno. Un percorso di gioco, didattico  e pieno di avventure  tutte da vivere in un mondo che ha i sapore di magico e incantato che i vostri bambini potranno vivere in un regno fatato immerso nel verde tra Giostre, Giochi, Laboratori e creature fantastiche!

centro estivo RomaIl Luneur Park è il luogo ideale per i bambini più piccoli dove poter  giocare e conoscere nuovi amici , imparare tante cose, esercitarsi con la lingua inglese e vivere tante esperienze fantastiche. Per il genitori è la consapevolezza e la tranquillità che i bambini saranno gestiti con passione e totale attenzione.

Cosa aspettate? L’appuntamento è dunque Dal 12 Giugno al 28 Luglio, nel Luneur Park, portate i i vostri figli a svolgere attività di gruppo per divertirsi e socializzare con proposte  studiate appositamente per la loro età in compagnia di personale altamente qualificato e formato presso il Centro di Formazione Professionale della Logos P.A.F

 

Il Centro Estivo del Luneur Park sarà attivo dal lunedì al venerdì,

dal 12 giugno al 28 luglio, dalle 8.30 alle 17:30



centro


  • -

Luneur roma 2017

Tags : 

Luneur roma 2017

Magica allegria per chi ha bambini piccoli, Luneur a Roma, un luogo ideale dove portare i bambini a Roma per divertirsi. Infatti tra i parchi per bambini a Roma, il Luneur è  un dimensione parallela dove i bambini potranno non solo giocare ma anche scoprire e imparare divertendosi. Un esempio è il nuovo giardino delle meraviglie all’interno del parco dove sono sbocciati nuovi fiori colorati e nella terra delle Farfalle dove insieme alla Civetta Maia si potranno preparare tanti  nuovi laboratori dedicati al mondo della natura. Il Giardino delle Meraviglie è un posto magico immerso nella Natura, dove vivono tante creaturine piccole, utili e estremamente delicate: gli insetti! Ed ecco che i bambini potranno osservarli da vicino  grazie all’ingegno del Gufetto Milvio, che ha creato proprio per i bambini degli strani aggeggi: “gli Aspirainsetti”. Insieme alla Civetta dalle Ali di foglia, si potrà imparare  come costruire questi oggetti e cercare di acchiappare queste creaturine senza fargli del male per  osservarli e studiarli … per poi liberarli all’interno del loro habitat naturale. Sei pronta insieme al tuo bambino per trovarli tutti?Ad aiutarla ci saranno gli Erbabufi, tanti simpatici insetti, che si potranno catturare  e tanti piccoli, dolci ovetti, con le ali di farfalla multicolore….




Ritorno al Luneur anche dei due grandi amici delle Civette, i Dinocroc Hocus e Lotus che propongono  un bellissimo e divertentissimo  gioco di ruolo in inglese con cui i bambini saranno  catapultati in un luogo magico, dove potranno interpretare molti personaggi , insieme a tanti nuovi amici, che parlano una nuova lingua!

Hocus & Lotus sono due Dinocroc, una coppia di folli creaturine molto antiche, un po’ dinosauri e un po’ coccodrilli che vivono nel Regno di Fiaba di Cro-Magnon. Questi simpatici rettilini possiedono una grande magia: hanno il dono di insegnare le lingue e soprattutto quella lingua che ci permette di comunicare con tutti! Con tutti gli Ovetti di tutti i paesi del mondo, con gli Elfi magici di Auro ..e anche con gli orchi!.

Ora queste creaturine si sono stabilite nel Giardino delle Meraviglie, per giocare con tutti gli Ovetti e con la partecipazione di una rana, una papera, ma anche un simpatico topolino! Vivranno in prima persona un’avventura fantastica, entrando in un mondo sempre nuovo e soprattutto magico come un cartone animato


  • -

Roma per bambini itinerari

Tags : 

Roma per bambini itinerari

 

 

Una vista a l parco divertimenti è forse tra le più belle esperienze che si possono fare tra gli itinerari di Roma perché è una sorpresa graditissima ai bambini e diventa anche un momento speciale per condividere delle emozioni e delle sensazioni tutti insieme nella famiglia. Esperienza che lasciano ricordi indelebili per sempre. Per questo è importante organizzarsi  al meglio ed essere preparati per ogni evenienza, affinché la giornata di divertimento in famiglia non diventi troppo stressante per i bambini ma nello stesso tempo gli permetta di consumare le energie necessarie alla loro voglia di divertimento e di movimento Scoprite con noi i dieci consigli di Harf la nostra mascotte per organizzare nel modo giusto una giornata al parco divertimenti con i bambini.

  1. Mantenete il segreto deve essere una sorpresa – L’effetto sorpresa è qualcosa di indescrivibile perché vi regala gli sguardi e le emozioni immediate dei vostri bambini che non coglierete sempre in loro. a volte può essere difficile mantenere la sorpresa ma vi tornerà utile anche perchè conoscere all’ultimo momento la destinazione, eviterà ai vostri bambini una notte insonne ed una eccessiva carica emotiva.
  2. Portate sempre acqua, creme e protezioni solari – Tenete sempre a portata di mano tutto ciò che può servire per mantenere la giusta idratazione per il bambini e per proteggere la loro pelle perché vi potrà capitare che i bambini vogliano correre spruzzarsi e dovranno bere molto inoltre se stanno per molto tempo sotto il sole, il rischio disidratazione per i bambini è alto. Portate anche con voi un cappellino in caso d’uso.
  3. Non dimenticate costumi da bagno, abiti di ricambio e galosce – Vi possono tornare utili per  per le attrazioni acquatiche e in caso di pioggia; utile anche un poncho o un k-way magari che non usate più. portate sempre un cambio anche per differenti condizioni meteo.
  4. Trovate un modo per segnare un vostro recapito al bambino  –  ad esempio segnate il vostro numero di telefono sul polso dei bambini o mettete un bigliettino nelle tasche perché quando si va al parco con i bambini, c’è sempre un minimo rischio di perdersi  e per evitare inconvenienti, scrivete il vostro numero di telefono in modo che siate immediatamente rintracciabili in caso si smarriscano.
  5. Fotografate ogni membro in gita – Prima di visitare un parco divertimenti, fate una foto con il vostro cellulare ad ognuno dei bambini e dei componenti del vostro gruppo: in caso qualcuno si perda, vi aiuterà a ricordare come è vestito, o potrete far vedere  una foto allo staff del parco.
  6. Non rinunciate se il meteo è incerto – le condizioni del tempo scoraggiano molti visitatori ma questo può tradursi in un bel vantaggio. Infatti quando le condizioni meteo sono incerte c’è meno gente e quindi meno folla, meno file alle attrazioni  e minori chance di stare fermi ad aspettare sotto il sole.
  7. Cercate di arrivare prima che apra il parco – avrete piu chance di programmare la visita nel modo migliore e non rischierete di perdervi  le attrazioni e gli spettacoli  più divertenti che a volte in special modo per i bambini piccoli sono proprio dati nelle prime ore di apertura mattutine proprio per evitare i momenti più caldi della giornata per i bambini.
  8. Studiate qualcosa da proporre ai bambini  nei momenti morti – Per passare il tempo in fila e non far annoiare i bambini,  preparatevi qualche storia divertente o che li distragga per evitare che si annoino e vogliano andare via; per tenerli occupati nei momenti morti come in fila o in macchina è necessario distrarli con qualcosa di divertente per loro.
  9. Prendete nota degli orari degli spettacoli – Quando arrivate non dimenticate di fotografare con il cellulare gli orari degli spettacoli se non sono forniti nella brochure (a volte non lo fanno). Nella vostra visita al parco divertimenti con i bambini saranno importanti anche le pause per riprendere fiato. Programmate qualche spettacolo o il cinema 4D ( tutti i parchi lo hanno) magari come intermezzo tra le attrazioni da fare in modo che possiate riposare  sia voi che i vostri bambini per poi riprendere con più energia le attrazioni.
  10. Programmate l’acquisto dei biglietti – serve al bilancio famigliare perché permette di risparmiare ma è importante anche perché vi evita di fare la fila al botteghino e quindi di evitare un periodo morto in cui i vostri bambini possono stancarsi e eccitarsi perché non vedono l’ora di entrare al parco evitate se possibile di acquistare i biglietti al botteghino se volete evitare la fila e considerate l’opportunità di acquistarli  a data aperta a prezzo scontato ed in promozione.

Non perdere questa fantastica emozione prenota ora i tuoi biglietti e i tuoi soggiorni al parco divertimenti di Roma Valmontone Rainbow Magicland- Prevendita e info soggiorni e biglietti qui.

COSA FARE AL PARCO DIVERTIMENTI IN CASO DI PIOGGIA 

Se avete programmato una visita ad uno di parchi divertimento di Roma ma il meteo è incerto e non sapete cosa fare in caso di pioggia seguite i consigli di Harf ; in questo modo  potrete godervi una piacevole visita ai parchi giochi anche con il maltempo, o evitarlo in modo intelligente.

Attrazioni a rischio chiusura

La pioggia può diventare un noioso inconveniente e nel Lazio il tempo è spesso bello o si modifica velocemente quindi è raro che piova a dirotto per molto tempo ma , a meno di fenomeni particolarmente intensi, un meteo incerto non pregiudicherà la vostra giornata al parco divertimenti. Anche in caso di maltempo, infatti, la maggior parte delle attrazioni vengono comunque garantite regolarmente nei parchi, o in alcuni casi  subiscono chiusure solo temporanee. e vengono riaperte Nel caso di fenomeni particolarmente intensi, come temporali o forte vento, per motivi di sicurezza vengono in genere chiuse solo le attrazioni che si estendono in altezza – come i launch coaster – o quelle più scoperte – come i roller coaster. Ovviamente prima di affrontare un viaggio per  visitare i parchi divertimento con meteo incerto , è sempre buona regola informarsi sulle possibili chiusure di attrazioni, telefonando direttamente al parco o consultando lo specifico regolamento.

Cosa fare quando piove: abbigliamento consigliato

Se vi capita il maltempo non disperate: in alcuni casi essere insieme in famiglia in un parco divertimenti quando piove rende addirittura più divertente la visita! Non fatevi prendere dal panico, i vostri bambini risentono dei vostri atteggiamenti. Trovate subito un comodo riparo, immortalate con qualche foto divertente  i vostri bambini che gocciolano le loro espressioni e fate capire loro che è una cosa temporanea e che quanto prima tutto tornerà normale. Non dimenticate di portare un k-way o un poncho, è vero che servono perle attrazioni acquatiche ma possono tornare utili anche in caso di pioggia. Se non li avete portati prendete i poncho ai distributori del parco; con pochi euro avrete una protezione dalla pioggia e farete sorridere i vostri bambini. Cercate di trasformare ogni imprevisto in un momento particolare e divertente; avrete un’emozione in più e non vi rovinerete la gita con inutili arrabbiature.

Acquistate i  biglietti a data aperta

La soluzione migliore per evitare di visitare i parchi divertimento con qualsiasi condizione meteo  è quello di acquistare  biglietti di ingresso a data aperta, i cosiddetti ” open” che validi tutti i giorni di apertura. In questo modo potrete venire al parco divertimento quando preferite, senza scegliere prima il giorno della visita e in caso di pioggia potrete anche rinviare la gita.

 

 

 


  • -

Rainbow Magicland dove dormire

Tags : 

Rainbow Magicland dove dormire    

idee e consigli per il tuo week end al parco divertimenti Roma 

 

Se state pensando a un week end di relax e divertimento da passare in famiglia con i bambini in famiglia per staccare un po la spina e  dimenticare per un giorno lavoro e problemi allora state pensando a Rainbow Magicland e alle sue fantastiche attrazioni. Ma avete già pensato a dove dormire?  L’ideale sarebbe dedicare più giorni alla vostra gita per visitare il  parco divertimenti alle porte della Capitale  e magari anche Roma oppure fare un salto al vicino Outlet o perché no? magari anche a Zoomarine.  Le giornate si stanno allungando  ed è davvero piacevole passare una giornata divertente e il tempo sembra volare via. allora non indugiate  prenotate una struttura proprio nei dintorni del parco scegliendo quella  più adatta alle vostre esigenze.

A pochi passi dal parco

Rainbow Magicland   è strategicamente ben posizionato sia che si arrivi dal nord italia che dal sud; si trova infatti a Valmontone, in una posizione privilegiata a poca distanza dal casello autostradale della A1 Milano – Roma – Napoli. Anche per questo motivo, se scegliete di prenotare con noi dormire a Rainbow Magicland non sarà affatto un problema, perché a Valmontone vicino all’uscita autostradale sono tante le strutture in grado di accogliervi per trascorrere il vostro weekend nel parco.

magicland run

magicland run

Dormire a Valmontone

inoltre dormendo a Valmontone potrete godere di un territorio, il Lazio, ricco di occasioni per trascorrere una vacanza, nelle vicinanze di Valmontone si trovano alcune tra le più importanti  attrazioni turistiche del Lazio come- Palestrina, Subiaco, Genazzano e i Castelli Romani – che renderanno ancora più piacevole la permanenza e più facile trovare una struttura dove dormire durante il vostro weekend a Rainbow Magicland. Se avete bambini piccoli non dimenticate di richiedere il servizio mascotte che vi permetterà di regalare ai vostri piccoli dei momenti davvero unici e indimenticabili e che resteranno fissati nel tempo con tante belle fotografie. Harf vi attende a braccia aperte.

Visitare Roma

Un weekend  trascorso a  Rainbow Magicland può diventare una bellissima occasione per visitare Roma e le sue importanti attrazioni storiche, i musei , le mostre e magari anche il Bioparco che sitrova proprio nella zona centrale di Roma. Tutto questo si rende possibile sia comodamente in auto ( appena 20 minuti) sia grazie agli  oltre venti treni che giornalmente partono dalla stazione di Termini, con i quali è possibile raggiungere comodamente roma da Valmontone e tornare  sfruttando il servizio navetta gratuita che parte dalla stazione ferroviaria di Valmontone. Dormire risparmiando e avendo calore famigliare a Valmontone e spendere il risparmiato in attrazioni e magari una gustosa cena assaporando  i piatti tipici della cucina Laziale.

Le migliori soluzioni

Infine, se state cercando dove dormire nei pressi di Rainbow Magicland, il nostro consiglio è di affidarvi ai nostri pacchetti parco+hotel: contattaci e   troveremo per voi le migliori soluzioni con un elevato rapporto qualità prezzo studiate per le vostre esigenze  in – bed & breakfast – e con i biglietti combinati potrete realizzare la vostra vacanza all’insegna del divertimento ad un prezzo davvero da urlo!

Scopri quali sono i parchi divertimenti a Roma dove i tuoi bambini entrano gratis!

Cari mamma e papà  sapete che i vostri bambini possono entrare gratis nei parchi divertimento di Roma e Lazio come Rainbow Magicland Cinecittà World o Zoomarine? Ci sono molte occasioni in particolari eventi in cui è ammesso l’accesso ai bambini gratis anche di 14 anni o 16 ani di età; ad esempio durante il periodo di Halloween se i bambini vengono al parco mascherati oppure durante le feste di natale e della epifania accade sovente che ci siano delle promozioni attraverso le quali se i genitori pagano un biglietto intero i bambini entrano gratis.

Scopri se nel periodo da te prescelto per visitare i parchi divertimento di roma e Lazio i tuoi bambini entrano gratis

magicland run

magicland run


  • -

offerte epifania 2018

Tags : 

dal 02 Gennaio a 08 Gennaio 2018

La tua vacanza ponte dell’Epifania, incontra la Befana insieme a tanta magia e divertimento e ricche  novità e sorprese a   Rainbow MagicLand! 

natale-rainbow-magicland

Dal 2 gennaio, vi accoglierà al Parco Rainbow Magicland  di Roma Valmontone la simpatica e buffa befana che vi mostrerà la sua accogliente casa e passerà  un po’ di tempo in vostra compagnia .Siete pronti ad incontrarla e divertirvi con lei? 
Dal 2 Gennaio  le atmosfere magiche dell’epifania si vivono  al Parco.
Musica, luci, colori e tante decorazioni vi accompagneranno lungo la Magic Street fino alla magica casa della Befana.

Potrete incontrarla, scattare foto, visitare la sua accogliente casa e farvi  tante risate ed emozionarvi con Lei .

Oltre a tutte le attrazioni del Parco, anche quest’anno non mancherà il Winter Tubby, una doppia discesa di puro divertimento da cui ci si potrà lanciare a bordo di morbidi gommoni.
Al Gran Teatro andrà in scena il Magic Christmas Show per tutta la famiglia, mentre al Piccolo Teatro l’appuntamento è con il carisma e l’allegria di Mister Fog che conquisterà i più piccoli con un live-show coinvolgente.

Sarà una magnifica festa e un’esperienza indimenticabile  per tutti.

bambini-gratisPROMOZIONE EPIFANIA: BAMBINI GRATIS

Dal 2 Gennaio 2017 con la promozione “Bambino Gratis”, avrai diritto all’ingresso omaggio per un bambino fino a 14 anni di età per ogni biglietto intero acquistato. L’offerta è valida fino al 08/01/2017 e non è cumulabile con altre promozioni.